Tirocini universitari

  1. Home
  2. Tirocini universitari

Cos’è l’Associazione NOI?

NOI ASSOCIAZIONE è l’ente che collega i centri parrocchiali e gli oratori italiani.

L’associazione si pone a servizio dell’animazione del tempo libero nelle parrocchie, a favore di ragazzi, giovani, adulti e anziani. È una realtà articolata che promuove la realizzazione di eventi e attività negli oratori, nel rispetto della legge civile e in comunione con la programmazione parrocchiale.

Università convenzionate

  • Padova

  • Verona

  • Venezia

È inoltre possibile attivare convenzioni anche con altri Atenei.

Un’occasione anche per te

L’Associazione NOI può ospitare tirocinanti e stagisti e inserirli nelle proprie sedi sparse in tutto il Veneto: Belluno, Chioggia, Padova, Rovigo, Treviso, Verona, Venezia, Vicenza.

Possiamo offrire la possibilità di scegliere tra oltre 700 circoli NOI in tutta la Regione. Inoltre, ciascun territoriale può ospitare tirocinanti sia per progetti a livello locale, sia per progetti a più ampio respiro. Sono molteplici gli ambiti d’azione in cui l’Associazione opera: culturale, sportivo, creativo e ricreativo, assistenziale, di formazione e promozione sociale.

Possono partecipare al tirocinio e stage gli studenti delle facoltà di lettere e filosofia, scienze della formazione, dams o altri indirizzi del polo umanistico.

Che tipo di tirocinio si può fare con NOI Associazione?

Accompagnamento educativo:

Doposcuola, centri ricreativi, aiuto scolastico, ascolto attivo, sostegno a bambini in difficoltà.

Corsi di formazione:

Progettazione e/o conduzione di esperienze monotematiche o già in essere nei vari Comitati (prevenzione, corsi di formazione a distanza, etc).

Percorsi specifici da progettare assieme:

Animazione di strada, corsi nelle scuole, creazione/gestione di ludoteche, comunicazione attraverso siti, stampa e radio.

Ricerche sul territorio (di tipo statistico, documentale, storico, artistico)
Collaborazioni con altre istituzioni (scuola, comuni, ASL)
Approfondimenti culturali
Laboratori creativi, laboratori multimediali (rivolti a bambini e ragazzi)

Cosa può fare il tirocinante?

  • Preparazione dettagliata di corsi educativi per animatori del tempo libero, dalla progettazione alla realizzazione.
  • Attuazione dei corsi di formazione nei circoli interessati. Seguire i ragazzi in percorsi di crescita con varie tematiche: ed. sanitaria (prime informazioni su fumo, tossicodipendenze), problematiche sociali e argomenti d’attualità…
  • Progettazione e realizzazione attività di doposcuola, di aiuto scolastico o equivalenti.
  • Attività ricreative e ludiche come corsi di pittura, laboratori manuali, teatro…
  • Messa in opera di iniziative che coinvolgano i giovani. Il tirocinante può preventivamente condurre un’indagine sul territorio che miri a capire cosa è loro richiesto, per esempio: organizzare un doposcuola dove il tirocinante raccoglie i dati su quanti genitori sono favorevoli all’iniziativa, quali sono i tempi idonei, etc.
  • Programmazione di incontri nei circoli. Es: per aiutarli ed aggiornarli rispetto alle normative del No Profit, riguardo alle norme civili ed amministrative che regolano la vita degli affiliati dell’ Associazione.
  • Svolgimento di attività di sostegno verso categorie deboli (bambini, anziani, extracomunitari) con la realizzazione di progetti mirati.
  • Realizzazione di progetti atti a stimolare il rapporto intergenerazionale fra giovani ed anziani.
  • Cura dei rapporti con/tra i circoli: Stimolare le attività fra i circoli limitrofi, gestire parte della vita associativa, supportare i nuovi cir- coli nelle prime fasi della loro attività.

Notizie utili per lo studente

Il nostro tirocinio nasce dall’accordo di tre parti: tirocinante, circolo locale in cui andrà ad operare e segreteria territoriale dell’Associazione Noi.

Il nostro scopo è quello di fare da tramite tra le aspirazioni dello studente e le esigenze dei circoli. Sarà anche nostro impegno cercare di alleggerire al massimo il peso burocratico degli iter per il tirocinio, in modo da poter puntare tutto sulla qualità dello stesso.

Punto di partenza è sicuramente il centro parrocchiale che si pone a metà strada tra la Chiesa e le case dove vivono le famiglie, ma è importante che il tirocinio venga ad inquadrarsi in un contesto più ampio composto di associazioni e di tante persone diverse.

Il tirocinio o stage è innanzitutto un’occasione di formazione personale e professionale per mettere in gioco le proprie competenze e le conoscenze acquisite attraverso il percorso di studi.

Notizie per i circoli

  • I tirocinanti sono un valido aiuto nelle attività promosse dal circolo.
  • I presidenti dei circoli possono richiedere alla segreteria del NOI la presenza di uno o più tirocinanti.
  • La presenza di un tirocinante non comporta nessuna spesa per il circolo.
  • È importante che i circoli promuovano questa op- portunità tra i ragazzi che frequentano l’università con tutti i mezzi a propria disposizione.

Per maggiori informazioni

Menu