Cari amici,

sono giorni davvero particolari quelli che stiamo vivendo.
Desidero mettere in RETE tra NOI questi giorni perché saranno passati possiamo farne tesoro:

Giorni di #iorestoacasa per molti.

Giorni di #andràtuttobene per chi attende la fine di questa epidemia.

Giorni di #ètoccatoancheame per tanti che sono stati contagiati.

Giorni di #solitudine per chi vive solo.

Giorni di #smartworking per coloro che vedono i frutti delle loro fatiche minacciosamente in crisi.

Giorni di #mimancherai per i familiari che a distanza hanno dovuto salutare chi portavano nel cuore.

Giorni di #gaming per intere generazioni.

Giorni di #grandefatica per NOI che non possiamo incontrarvi in modo convenzionale come eravamo soliti, magari al circolo, magari al bar, a catechismo o anche solo a una rappresentazione teatrale.

Giorni di #cimancatetutti per gli amici che vivono l’oratorio ogni giorno, che hanno speso energie, forze, anni, economie in nome di una esperienza educativa.

Giorni di #discernimento per tutti NOI che dalle nostre case cerchiamo nuovi modi per dire le cose di prima.

Giorni di #prendiamoforma consapevoli che questa situazione drammatica ci sta offrendo l’occasione per vivere ciò che realmente portiamo nel cuore.

Giorni di #benepiùgrande per tutti coloro che sacrificano la propria libertà a favore dei più deboli.

Giorni di #restiamoinrete con tutto il nuovo Consiglio Direttivo appena eletto. Giorni di gratitudine per Luca che in qualità di segretario nazionale continua a tenere in ordine le questioni d’ufficio.

Giorni di #riconoscenza per Rossana, Elisa e Camilla che ce la stanno mettendo tutta per continuare il lavoro associativo da casa, per il servizio civile universale, alla riforma del terzo settore, alla progettazione di un’associazione più a misura d’uomo.

Giorni di #stima per tutti gli altri collaboratori che a diverso titolo stanno collaborando con la segreteria affinché tutto sia buono, bello e operativo.

Giorni di #lode perché su tutto il territorio nazionale i circoli continuano a proporre in modo creativo attività, relazioni, promozione umana e amicizia.

Giorni di #spirito che rendono presente Cristo nel nostro essere Chiesa, in comunione con le disposizioni straordinarie dei nostri vescovi e dei tanti parroci e preti impegnati in associazione.

Vi saluto con il cuore traboccante di speranza perché verranno giorni nuovi e cieli nuovi.

Nel giorno dell’Annunciazione del Signore
25 marzo dell’anno del #coronavirus

Don Damiano, presidente NOI Associazione APS

Ultime news

Prossimi eventi

Nessun evento in programma

Cerca nel sito

Menu